Tutto ciò che si può realizzare c con un pizzico di creatività e manualità quanto basta.
" Il Dolce Mondo di RI.tor.TA " !!!!

Fantasmini di meringa per Halloween

BUON HALLOWEEN A TUTTI!!!


 
Premesso questo...vi dico che anche quest'anno mi sono divertita un sacco a preparare i dolcetti per  i bimbi che verranno a suonare oggi.
Ho avuto il valido aiuto della nipotina Giulia che adora decorare i dolcetti con me. Ieri pomeriggio è arrivata munita di grambiulino con ricamato il suo nome sopra e ha dato sfogo alla sua fantasia decorando le meringhe che avevo preparato a forma di fantasmini.
Soddisfazione più grande  quando ne ha assaggiato uno e mi ha detto : " Zia Rita queste meringhe sono più buone di quelle della pasticceria!!!"
E devo dire che lei è un'espertona ,adora le meringhe. Così ho pensato di postare la ricetta perchè probabilmente ho raggiunto la formula ideale per questi dolcetti. Si questa volta mi sono venute proprio buone....
 

MERINGHE :
 
Ingredienti:
300gr di zucchero semolato
150 gr di albume
2 cucchiai di zuccehero a velo
un pizzico di sale
qualche goccia di succo di limone
aroma di limone
aroma di vaniglia
 
 
Portare a 35 massimo 40 gradi gli albumi con un pizzico di sale ed incominciuare a montarli con la frusta,aggiungere lo zucchero semolato e poi quello a velo,di seguito le gocce di succo di limone e gli aromi. Una volta montati bene sino ad ottenere un becco d'aquila quando si alza la frusta riempire una tasca da pasticcere con bocchetta tonda,in questo caso da 8 mm, e cominciare a formare  dei mucchietti ,o altre forme che vogliamo,su una placca da forno rivestita di carta forno.Infornare a 80 ° per 4 ore...si sono tante ma le meringhe non devono cuocere ma si devono asciugare e questo è il tempo necessario se sono piccole forse anche 3 ore bastano.
 
Ho fatto anche delle ossa di morto decorate con gatto nero,pipistrello e gufo nero..tutto in tema.
 
 
 
 
Ora sono in attesa delle vocine che mi diranno:
"SCHERZETTO O DOLCETTO????!!!!!"

1 commento:

I vostri commenti sono sempre graditi basta che siano pertinenti e di buon gusto soprattutto comprensibili .