Tutto ciò che si può realizzare c con un pizzico di creatività e manualità quanto basta.
" Il Dolce Mondo di RI.tor.TA " !!!!

Crostata con farina di farro e prugne selvatiche-

 
Parecchi anni fa un mio amico mi regalò una piantina di prugne selvatiche che lui aveva in campagna e a me piacevano molto.
Quella piantina è diventata un'albero che ogni anno si riempie di frutti.
Così tra marmellate  varie ogni tanto ci faccio anche un dolcetto.
Questo è stato un'esperimento perché altre volte uso la frolla classica o la brisè .
E stranamente ho anche fotografato la seguenza delle operazioni... ;-)
 
INGREDIENTI :
250gr farina di farro bianca
150gr farina autolievitante
200gr zucchero di canna macinato quasi a velo
125gr margarina
2 uova
aroma di vaniglia e di limone
qualche cucchiaio di marmellata
400/500gr di prugne selvatiche
 
Setacciare le farine. Frullare lo zucchero.
Mescolare la margarina fredda di frigo alla farina e sabbiarla.
Aggiungere lo zucchero, mescolare.
Aggiungere le uova e gli aromi. Formare una palla omogenea.
Risulterà molto morbida,raccoglietela e copritela con la carta pellicola e tenetela in frigo qualche ora, che diventi ben fredda.
 


 Stendetela infarinando molto il piano di lavoro e foderate una teglia apribile imburrata.
Punzecchiate il fondo con una forchetta e cospargete con un po' di marmellata.
Io in questo caso ho usato la marmellata sempre di prugnette,avendocela.



 
Dopo averle lavate ed asciugate ,ho snocciolato le prugnette.
 
 
Le ho adagiate sul fondo e poi cosparse di zucchero di canna e cannella.
 
 
Alla fine ho coperto il tutto con le classiche strisce da crostata.
 

Ho infornato a 180/190 ° per 40 minuti.
Alla fine dopo averla tolta dallo stampo e fatta freddare l'ho cosparsa di zucchero a velo.
Potrete notare che si è un po' gonfiata la pasta,ha lievitato merito della farina autolievitante che però da una certa friabilità e mobidezza alla pasta frolla.
Se non avete le prugnette è buonissima anche con le ciliegie e credo anche altri tipi di prugne.
 
 
 
La pasta frolla è un po' avanzata così ho fatto dei biscottini con la sparabiscotti,che in verità non uso mai ma questo tipo di frolla molto morbida è   adatta .
sporcati con del cioccolato fondente temperato... ;-) slurp!!!!!
 
 
 
BUONA SETTIMANA!!!!

Tre Gufetti sul confetto.....

 
Va bene si trovano ovunque sotto ogni forma di qualsivoglia materiale...ma sono veramente carini come soggetto da riprodurre !!
E poi mio fratello li colleziona... bè questo non è particolarmente rilevante.
Devo dire che si prestano molto per ricoprire un confetto.
 

 
Ebbene si anche questa volta il corpo del gufetto è il famoso confetto, il resto del piumaggio e la testa li ho realizzati in pasta di zucchero.

 
 
Si prestano come segnaposti ,come bomboniera o semplicemente come piccolo dolce regalo.

 


 
 
BUON POMERIGGIO A TUTTI !!!!!

Torta di arance

Lo so non è proprio il periodo giusto delle arance  qualche rimasuglio c'è ancora.
Così dopo che mi hanno sottoposto una ricetta presa dal web con un sorrisone e avermi chiesto di rifarla come dire di no?
Così l'ho provata e devo dire che merita è molto profumata e saporita.
 
 
 
 
Ricetta presa da Le Ricette Vegetariane di Anantkar Kaur.
 
INGREDIENTI :
400gr farina con il lievito
60gr zucchero di canna
50gr succo di agave (io l'ho sostituito con lo sciroppo d'acero)
2 arance bio
70gr olio di semi di girasole
1 pizzico di sale
1punta di cucchiaino di cannella
1punta di cucchiaino di noce moscata (questa l'ho aggiunta io)
un chiodo di garofano tritato
Crema al cioccolato morbida
 
Pulire bene le arance grattugiare le scorse e spremere il succo.
In una ciotola mettete la farina ,lo zucchero, le spezie e poi aggiungere tutti gli ingredienti liquidi, infine la scorsa e la buccia delle arance.
Lavorare velocemente l'impasto e versare in una teglia ricoperta di carta forno.
Io ho usato metà della dose e ho utilizzato una teglia da 16cm.
Cuocere a 180° per 30/40 minuti.
Con la mia dose ha cotto 25minuti.
Una folta sformata far freddare su una griglia.
Nella ricetta non c'era una spiegazione precisa della glassa.
Per la mia dose ho riscaldato 30gr di latte ( senza lattosio) con 172 cucchiaino di glucosio.
Dopo il primo bollore ho tolto dal fuoco e ho aggiunto 100gr di cioccolato.
Poi l'ho spatolata sulla superficie superiore  della torta.
Aspettate che la glassa si raffreddi a temperatura ambiente e poi assaggiate.
 
 
 
 
BUONA SETTIMANA!!!!!

Torta bimba con cavallo

Ecco un'altra occasione che mi ha dato molta emozione.
La comunione della piccola Lavinia figlia di una mia carissima amica di scuola ritrovata dopo 30 anni.
Che dire sono una sentimentale ma si ha sempre l'immagine di queste compagna di scuola come le hai lasciate ,invece sono donne con i figli...e che figli.
Proprio Lavina ha deciso il tema della sua torta e devo dire mi è piaciuto molto.
 
 
 
La sua micetta Perla.
 
 
Ama i cavalli in genere e la domenica si diletta con un cavallo in particolare ,il suo preferito.
 
 
Ci sono state varie mail con foto dell'abito della sua Prima Comunione che devo dire delizioso semplice e molto carino,ho cercato di riprodurlo al meglio.
 
 
Questa volta ho pensato che più di altre volte alla festeggiata sarebbe piaciuto conservare la decorazione della torta così la composizione l'ho realizzata su una base di polistirolo rivestita di pasta di zucchero così tolta era più facile sporzionare la torta.
 
 
Per la torta ho utilizzato la ormai collaudata Chiffon Cake alla vaniglia farcita con crema senza uova alla vaniglia e crema di fragole.
Eccezionale l'impiattamento  ;-)
 

Crema alle fragole:

INGREDIENTI:

500 gr FRAGOLE
300ml LATTE
45/50gr MAIZENA
50gr ZUCCHERO A VELO

Lavare e mondare le fragole frullarle.
Mettere in un pentolino e aggiungere la maizena,lo zucchero e il latte freddo.
portare a cottura mescolando.
Quando avrà la giusta consistenza toglierla dal fuoco.
Questa crema si può realizzare anche con altri tipi  di frutta.
se usata da sola rimane un po' asprigna ama abbinata alla crema senza uova alla vaniglia rimane molto gustosa e delicata. Io ho aggiunto anche dei pezzetti di fragole fresche.
 
 
APPROFITTO PER AUGURARE A TUTTE LE MAMME LA FESTA Più FELICE!!!!!

Uova confettate decorate.

Eccoci arrivati anche a Pasqua!!!
Come vola il tempo!!
Prendendo qualche semplice ovetto confettato in poco tempo si può realizzare dei pensierini originali e spiritosi.
 
 
La banda dei pulcini.
 
 
Due amici inseparabili ;-)
 
 
Una simpatica pecorella.
 
 
Una coniglietta vanitosa.
 
 
Le descrizioni ovviamente le ho fatte pensando alle persone alle quali regalerò questi ovetti !!!
 
BUONA PASQUA !!!!!!!

Confetti decorati per bimba

 
Per non fare torti la versione femminile delle scarpine di confetti.
 
 
Questa volta la scarpina è interamente eseguita a mano con la pasta di zucchero e oltre ad essere una graziosa bomboniera porta confetti la si può utilizzare come topper per una torta ,affiancata da qualche altro elemento decorativo in tema.
 
 
Ed ecco la bimbolina  che dorme...e sotto la copertina è nascosto il confetto.
 
 
 
 
 
Orsetta e stelline.
 

 
 
BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!

Confetti decorati per maschietto.

Sempre per il mio amore per le cose piccole realizzare confetti decorati mi da molta soddisfazione.
Ecco qualche esempio per festeggiare la nascita di un maschietto.
 
 
Bavaglino , biberon , scarpine , ciuccio e sonaglino.
 
 
Questa volta è proprio il confetto trasformato in scarpine e biberon.
 
 
Primo piano...
 
 
Una simpatica paperella e un'allegra stellina.
 
 
Un baby leprottino.
 
 
 
BUONA SETTIMANA A TUTTI !!!!!!

Torta della Carica dei 101

Quando una tua amica ti chiede di fare la torta per i cinque anni della sua piccoletta e quando  la consegni è proprio questa piccoletta dice che quella è la torta più bella del mondo......
Bè non ci sono altre parole da aggiungere!!!!
 
 
Con il fatto che era essenzialmente bianca ero indecisa per lo sfondo della foto.. Così ho messo entrambe le soluzioni ;-)
 
 
Chiffon cake agli agrumi con crema al cioccolato al latte.
 
 
Particolari del topper da varie angolazioni..... spero si veda l'orsetto perché a me piaceva molto..
 
 
 
 
 
BUON FINE SETTIMANA !!!!!!!!

Biscotti decorati per San Valentino

 
 
14 FEBBRAIO
SAN  VALENTINO
 
Ogni occasione è buona ormai per festeggiare e per chi ama pastrocchiare e realizzare manufatti è una pacchia. Così mi sono cimentata nella sperimentazione di nuove tecniche di decorazione, Royal Icing e biscotti tridimensionali
.
ovviamente l'esperienza affinerà la tecnica ;-)
 
 
 
Scatolina formata con l'asseblaggio di biscotti in pasta frolla uniti con la ghiaccia reale.
 
 
Sorpresa all'interno di cuoricini ottenuti sciogliendo dei Marshmallow al microonde , tagliati con in cutter a forma di cuore e passati negli zuccherini colorati.
 
 
Avevo pensato ad un San Valentino diverso utilizzando il mio colore preferito ,il verde...ma ho ripiegato comunque anche al tipico rosso.
 
 
 
BUON SAN VALENTINO A TUTTI!!!!!!

Il carbone della Befana !!!

 
 
 
Girellando ho visto un post di una blogger che seguo e che mi piace molto , Araba Felice ,
e ho detto : devo rifarlo anch'io.
Ed eccolo qua il mio primo carbone dolce
 
 
E non mi sono limitata...ho fatto anche le calze !!!!
Peccato che questi nipoti crescono!!!!!
 
 
 
 
BUONA EPIFANIA A TUTTI !!!!!